FAIL (the browser should render some flash content, not this).
Caricamento immagini....

IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATE

IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATE

IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATE

La fitta coltre vegetale dei PRATI ARMATI ® – saldamente ancorata al versante dalle radici profonde e resistenti – protegge i versanti dagli agenti atmosferici: pioggia, neve, vento ed anche da gelo-disgelo e sbalzi termici.

In caso di precipitazioni, soprattutto se intense, l’acqua ruscella al di sopra  della coltre epigea dei PRATI ARMATI®  senza provocare erosione.  Diminuisce così anche l’infiltrazione nel sottosuolo. Si ha così un’ottimale impermeabilizzazione versanti e scarpate.

IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI: I PRATI ARMATI, saldamente ancorati al versante con le loro radici profonde e resistenti, isolano il versante dalle piogge e dal vento, come fossero il tetto di una capanna

IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATE: I PRATI ARMATI, saldamente ancorati al versante con le loro radici profonde e resistenti, isolano il versante dalle piogge e dal vento, come fossero il tetto di una capanna

IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATELa coltre vegetale dei PRATI ARMATI®  – sia verde, sia disseccata – si comporta come i tetti delle capanne, realizzati con foglie, che consentono lo scorrimento dell’acqua soprattutto in caso di precipitazioni intense, impermeabilizzando la zona sottostante. L‘impermeabilizzazione versanti è così molto efficiente.
In caso di precipitazioni di forte intensità e su pendenze elevate i PRATI ARMATI® sigillano il versante

IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATECOMPORTAMENTO IN CASO DI FORTI PRECIPITAZIONI: durante le precipitazioni di forte intensità la parte epigea (le foglie) si adagia e si compatta sul pendio formando una copertura continua, meno permeabile, che diminuisce la penetrazione dell’acqua nel terreno e facilita lo scorrimento superficiale al di sopra della coltre vegetale, proprio come il tetto in paglia di una capanna, proteggendo il pendio dall’erosione.

IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATEEFFETTI IDRAULICI CHE CONTRIBUISCONO ALLA STABILITA’ DEI PENDII

La fitta copertura erbosa che va a coprire il pendio ha anche effetti sensibili sulle condizioni idriche del terreno, sia nello strato superficiale, sia a livello più profondo: si modifica la distribuzione delle portate di afflusso delle precipitazioni meteoriche. Aumentano infatti:

1. sia la frazione di acqua che scorre in superficie al di sopra della coltre erbacea allettata (e quindi non sul suolo nudo)
2. sia – successivamente – la frazione di acqua che viene sottratta dal terreno tramite le radici e successivamente trasferita all’atmosfera attraverso le foglie (traspirazione fogliare).
I due effetti combinati diminuiscono, in tempi e modi differenti, la quantità di acqua che si infiltra o permane nel terreno.

IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATE in caso di alluvioni: Gli impianti antierosivi realizzati con PRATI ARMATI® hanno resistito indenni a catastrofi naturali, quali siccità anomale e alluvioni. Si citano come esempi due interventi realizzati in Umbria, in provincia di Terni: uno a Orvieto, lungo SP111 della Badia, l’altro nei pressi di Fabro, lungo l’Autostrada del Sole A1 Milano – Napoli.
Nel novembre 2012, dopo una stagione estremamente siccitosa (assenza totale di precipitazioni per circa 6 mesi, da maggio a ottobre), la zona di Orvieto-Fabro è stata investita da precipitazioni a carattere torrenziale di intensità eccezionale, circa 400 mm di acqua in due giorni, che hanno causato gravi frane e inondazioni.

Impermeabilizzazione versanti – Prati Armati

www.pratiarmati.it/SCAMBIO-FILE/1…/Impermeabiliz_versanti.pdf

IMPERMEABILIZZAZIONE DEI VERSANTI. PRATI. ARMATI®. In caso di precipitazioni, soprattutto se intense, l’acqua ruscella al di sopra della coltre epigea dei ..

Scarpata

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

La scarpata è una brusca rottura del profilo topografico di un terreno giacente secondo un piano inclinato. Può essere di origine naturale o artificiale.

Scarpate naturali

Formazione di una serie di scarpate per erosione differenziale

La scarpata naturale solitamente viene prodotta dall’erosione o da una fagliatura.

Dove l’erosione agisce in una zona di contatto fra due formazioni rocciose con diverso grado di disgregabilità morfologicamente si produce una discontinuità nella topografia.

Quando una faglia muove la superficie del suolo usualmente crea una suddivisione con un lato del suolo in posizione rilevata rispetto all’altro.

Una scarpata può anche venirsi a formare a monte di una zona franata.

L’analisi dettagliata delle scarpate naturali, soprattutto di quelle prodotte da faglie, eseguita tramite rilevamenti sul terreno integrati da analisi di fotografie aeree o da satellite permette di individuare zone con attività tettonica presente e di individuare la direzione delle lineazioni strutturali connesse. Questi studi sono parte essenziale delle analisi da condurre per valutare il grado di sismicità di un’area e la sua relativa suddivisione in aree di potenziale sismico.

Oggi sono studiate anche le scarpate osservabili sulle fotografie fatte sulla superficie di Marte, allo scopo di verificare lo stato di “vita geologica” del pianeta.

Scarpate artificiali

La scarpata artificiale, dovuta al taglio del pendio per l’opera stradale, non è stabilizzata e ciò causa piccoli franamenti locali

La scarpata artificiale generalmente si trova in genere a monte di una strada costruita parallelamente al pendio, pareggiato sul suo profilo dal lato a monte con una scarpata artificiale e da quello a valle con riporti di terreno.

Scarpate artificiali vengono realizzate nei casi di aree edificate lungo un pendio che deve essere reso piano prima della costruzione.

Durante la costruzione di scarpate artificiali, particolare cura deve essere posta nel permettere il naturale drenaggio delle acque subsotterranee e di quelle che costituiscono il naturale ruscellamento superficiale delle acque piovane, o di fusione da neve o ghiaccio accumulatosi a monte della costruzione.

— Claudio Zarotti

Un Commento a “IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATE”

  • IMPERMEABILIZZAZIONE VERSANTI E SCARPATEI: In caso di precipitazioni di forte intensità e su pendenze elevate i PRATI ARMATI® sigillano il versante come un tetto di una capanna.