FAIL (the browser should render some flash content, not this).
Caricamento immagini....

RADICI PROFONDE

RADICI PROFONDE

RADICI POWER OF ROOTS: RICERCA BIOLOGICA BOTANICA E AGRONOMICA.

RADICI PROFONDE: RICERCA BIOLOGICA BOTANICA E AGRONOMICA.

<p>RADICI-POWER OF ROOTS: RICERCA BIOLOGICA BOTANICA E AGRONOMICA. </p>

RADICI PROFONDE: RICERCA BIOLOGICA BOTANICA E AGRONOMICA.

RADICI PROFONDE: RICERCA BIOLOGICA BOTANICA E AGRONOMICA

La RICERCA BIOLOGICA BOTANICA E AGRONOMICA si svolge sul campo, individuando specie erbacee in presenza delle quali non si verificano fenomeni erosivi.

RADICI POWER OF ROOTS: RICERCA BIOLOGICA BOTANICA E AGRONOMICA.  L’attività di  RICERCA BIOLOGICA BOTANICA E AGRONOMICA si sviluppa in parallelo ed in sinergia con l’attività impiantistica.

RADICI PROFONDE. La ricerca bioloogica, botanica, agronomica e selezione delle specie si svolge sia sul campo, individuando in tutto il mondo specie erbacee in presenza delle quali non si verificano i fenomeni erosivi, sia attraverso studi bibliografici.

In questi anni sono state selezionate piante AUTOCTONE di tutti i continenti, ITALIA compresa. Ciò consenti di operare anche in PARCHI NATURALI e zone UNESCO

La selezione è stata avviata fin dagli anni ‘90 in collaborazione con università e centri di ricerca nazionali ed esteri ed ha portato PRATI ARMATI Srl ad individuare, fino ad oggi, 30 specie e varietà di piante erbacee perenni dalle eccezionali caratteristiche anti-erosive.

Il numero di specie così selezionate aumenta mediamente di 1-2 all’anno.

Il software sviluppato per il calcolo dell’incremento di resistenza al taglio del fattore di sicurezza dei terreni armati con radici deriva dalla sperimentazione condotta presso l’Istituto di Idraulica Agraria dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con il Prof. Gian Battista Bischetti e il Dr. Geol. Fabrizio Bonfanti. Il software è stato validato da esperineze su oltre 500 cantieri realizzati in Italia ed all’estero.

L’osservazione e la quantificazione di tutti gli aspetti fisico-meccanici caratterizzanti i PRATI ARMATI® ed il Sistema VETIVER hanno permesso di sviluppare un applicativo che, tenendo conto dei parametri inseriti dall’utente (tipo di terreno, pendenza, coesione, peso di volume del terreno, profondità di radicazione, ecc), restituisce il valore dell’incremento di resistenza al taglio del terreno radicato, ottenendo come risultato del calcolo sia lo sforzo aggiunto sia, a titolo esemplificativo, il fattore di sicurezza per un pendio indefinito.

La distribuzione lineare dello sforzo di taglio aggiunto con la profondità deriva dalla formulazione iniziale di Waldron, 1977, poi modificata da Bonfanti e Bischetti, 2001

RADICI PROFONDE. Una volta individuata una nuova specie, se ne verificano in laboratorio ed in campo le caratteristiche tecniche, botaniche ed agronomiche. Si realizzano coltivazioni protette di tipo prototipale per  verificare la risposta ai principali parametri pedoclimatici. Si verifica per ogni specie, la rapidità di crescita e  profondità delle radici, nonché la resistenza a trazione. Si provvede, tramite propagazione in vitro o incroci tra migliori esemplari di una stessa specie, ad ottenere una produzione omogenea e con caratteristiche ottimali, che viene poi realizzata in vivai selezionati in tutto il mondo.

Vi sono due cose durevoli che possiamo sperare di lasciare in eredità ai nostri figli: le radici e le ali
(Proverbio cinese)

Dona a chi ami ali per volare, radici per tornare e motivi per rimanere.
(Dalai Lama)

Radici ed ali.
Il resto è solo zavorra.
(contealmasy, Twitter)

Radici e ali. Ma che le ali mettano radici e le radici volino.
(Juan Ramón Jiménez)

Se ci si fermasse ad ascoltare il lavoro delle radici, chi riuscirebbe a dormire?
(Fabrizio Caramagna)

Giorni da radice, altri da foglia. La vita, a volte albero, a volte vento.
(esercizinvolo, Twitter)

Noi moriamo soltanto quando non riusciamo a mettere radice in altri
(Lev Tolstoj)

Di notte sogno che tu ed io siamo due piante che son cresciute insieme con radici intrecciate
(Pablo Neruda)

Se siamo in esilio, vogliamo serbare ogni piccolo ricordo delle nostre radici
(Paulo Coelho)

Una radice è un fiore che disprezza la fama.
(Khalil Gibran)

L’amore una volta sbocciato mette radici che non finiscono più di crescere.
(Antoine de Saint-Exupery)

Un solo atto di gentilezza mette le radici in tutte le direzioni, e le radici nascono e fanno nuovi alberi.
(Amelia Earhart)

Le radici profonde non dubitano mai che la primavera arriverà.
(Marty Rubin)

Sembra assurdo, però questa è la logica dell’amore. Il male mette le radici quando un uomo comincia a pensare di essere migliore degli altri
(Madre Teresa di Calcutta)

La maggior parte delle pazzie ha la sua sola radice nella stupidità.
(Nicolas de Chamfort)

La speranza mette radici anche nella roccia.
(Józef Bułatowicz)

Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove.
(Roman Payne)

Molte volte ho provato a mettere radici, però me lo hanno sempre impedito le ali.
(Ramon Eder)

Due persone possono andare d’accordissimo, parlare di tutto ed essere vicine. Ma le loro anime sono come fiori, ciascuno ha la sua radice in un determinato posto e nessuno può avvicinarsi troppo all’altro senza abbandonare la sua radice.
(Hermann Hesse)

Ci sono betulle che di notte levano le loro radici, e tu non crederesti mai che di notte gli alberi camminano o diventano sogni.
(Alda Merini)

Nella notte l’albero si gira al contrario. Le sue radici affondano nel cielo stellato.
(Fabrizio Caramagna)

A volte le nuvole che viaggiano sentono impulsi improvvisi a mettere radici. Di qui i fulmini.
(Diego Chozas)

Con i mattoni si costruisce, grazie alle radici si cresce.
(Susanna Tamaro)

Fate come l’albero, che cambia le foglie e conserva le radici. Cambiate le vostre idee e conservate i princìpi.
(Anonimo)

La continuità ci dà le radici; il cambiamento ci regala i rami, lasciando a noi la volontà di estenderli e di farli crescere fino a raggiungere nuove altezze.
(Pauline R. Kezer)

Pur percorrendo ogni sua via, tu non potresti mai trovare i confini dell’anima: così profonde sono le sue radici.
(Eraclito)

Su questa terra c’è un albero meraviglioso, la cui radice, o mistero! Si trova in cielo.
(Santa Teresa di Lisieux)

Un albero senza radici è solo un pezzo di legno.
(Marco Pierre White)

Gli alberi sradicati dal vento non sono adatti per essere trapiantati altrove, perché hanno lasciato le radici nella terra. Chi vuole trapiantarli in altra terra, deve invece avere cura di liberare a poco a poco le radici una dopo l’altra.
(Francesco di Sales)

Sono come la pianta che cresce sulla nuda roccia: tanto più mi sferza il vento tanto più affondo le mie radici.
(Proverbio indiano)

Ingannevole è pensare che un sentire abbia radici. Ha mai posto radici il vento?
(Esercizinvolo, Twitter)

Le radici della cultura sono amare, ma i frutti sono dolci.
(Aristotele)

Un popolo senza la conoscenza della propria storia, origine e cultura, è come un albero senza radici.
(Marcus Garvey)

Ha detto Gesù che la santità è una pianta che ha la cima in cielo e le radici nel deserto.
(Mario Pomilio)

Che cos’è l’uomo più felice senza la fede? Un fiore in un bicchiere d’acqua, senza radici e senza durata.
(Camillo Benso, Conte di Cavour)

E resistere al vento dell’arroganza fa mettere più radici, ma sempre meno foglie.
(guidofruscoloni, Twitter)

Il bambino guarda le piante radicate al suolo, che più crescono e più mettono radici, e chiede: “E non c’è neanche un fiore che mette radici nell’aria?”
(Fabrizio Caramagna)

I tronchi degli alberi sono separati, ma le radici si tengono strette le une alle altre e i rami in alto si intrecciano. Sono uniti a livello profondo ed a quello più elevato. Gli uomini dovrebbero essere come un’immensa foresta.
(Romano Battaglia)

Non si possono togliere le erbacce dell’illusione, senza danneggiare le radici della speranza.
(Michael Rumpf)

Per estirpare un albero si deve iniziare recidendone le radici.
(Proverbio cinese)

Quando si agisce è segno che ci si aveva pensato prima: l’azione è come il verde di certe piante che spunta appena sopra la terra, ma provate a tirare e vedrete che radici profonde.
(Alberto Moravia)

All’inizio vedi l’albero, poi ti accorgi delle radici.
(Mirko Badiale)

Le nostre radici dicono che siamo sorelle, il nostro cuore dice che siamo amiche.
(Anonimo).

Per quanto un albero possa diventare alto, le sue foglie, cadendo, ritorneranno sempre alle radici.
(Proverbio cinese)

Un uomo deve aver profonde radici nella sua patria, ma i suoi occhi dovrebbero guardare il mondo.
(George Santayana)

Dio giudica l’albero dai suoi frutti, e non dalle sue radici
(Paulo Coelho)

Meglio vale godersi una rosa che esaminarne la radice al microscopio.
(Oscar Wilde)

  1. Radice – Wikipedia

    it.wikipedia.org/wiki/Radice

     Radice (o radici) può avere differenti significati: radice – in botanica, parte del vegetale dedita all’assorbimento di sostanze minerali e acqua. radice o Root – in 
  2. Radice (botanica) – Wikipedia

    it.wikipedia.org/wiki/Radice_(botanica)

    La radice è l’organo della pianta specializzato nell’assorbimento di acqua e sali minerali dal terreno, fondamentali per la vita delle piante. Ha anche funzioni 

— Claudio Zarotti

Un Commento a “RADICI PROFONDE”

  • I PRATI ARMATI® vegetano perfettamente su qualsiasi litotipo, anche il più sterile e inquinato.

    L’impiego di questa tecnologia antierosiva naturale consente quindi di operare anche in aree in cui le condizioni pedoclimatiche erano fino a pochi anni fa ritenute proibitive per lo sviluppo della vegetazione e, data la sua semplicità realizzativa, riduce notevolmente costi, energia, rischi, tempi di lavorazione.