FAIL (the browser should render some flash content, not this).
Caricamento immagini....

EROSIONE SCARPATE IN UNA MINIERA DI SABBIE SILICEE

Particolarmente evidente è stato il risultato ottenuto con un potente inerbimento mediante piante erbacee a radicazione profonda, per il definitivo controllo dell’erosione e del dissesto idrogeologico, anche grazie all’impermeabilizzazione del versanti senza l'ausilio di terreno vegetale, mulch, manufatti e materiali plastici.

EROSIONE SCARPATE. Particolarmente evidente è stato il risultato ottenuto con un potente inerbimento mediante piante erbacee a radicazione profonda, per il definitivo controllo dell’erosione e del dissesto idrogeologico, anche grazie all’impermeabilizzazione del versanti senza l’ausilio di terreno vegetale, mulch, manufatti e materiali plastici.

L’intervento prevedeva un’applicazione sulle scarpate della Miniera di sabbie silicee di Florinas (SS), di proprietà della Sarda Silicati Srl. la pendenza delle superfici da trattare, l’intensa erosione di tipo RILL che spesso evolveva in locale dissesto idrogeologico, il clima ventoso, freddo d’inverno e torrido d’estate, i periodici incendi estivi, apparivano i problemi più evidenti.

Il rinforzo delle scarpate, il controllo dell’erosione del fronte dismesso della miniera, la protezione da un processo di desertificazione, rappresentavano gli obiettivi principali  richiesti ai PRATI ARMATI®. Non trascurabile la forte attesa dovute alle prescrizioni ambientali degli enti competenti (Assessorato all’industria e Assessorato della difesa dell’ambiente) per un inerbimento che potesse proteggere le scarpate, mitigare visivamente il colore bianco intenso del fronte minerario, allo stesso tempo rinaturalizzare e reinserire nel paesaggio l’area profondamente antropizzata. Particolarmente evidente è stato il risultato ottenuto con un potente inerbimento mediante piante erbacee a radicazione profonda, per il definitivo controllo dell’erosione e del dissesto idrogeologico, anche grazie all’impermeabilizzazione del versante.

EROSIONE SCARPATE. La vulnerabilità del litotipo sabbioso, l’elevata pendenza della scarpata e le attese per un intervento di ingegneria naturalistica di grande pregio, rendevano ancora più stimolante l’obiettivo dell’intervento con i PRATI ARMATI®.

EROSIONE SCARPATE. Particolare interesse ha suscitato il risultato se si pensa che l’obiettivo è stato raggiunto con i PRATI ARMATI® senza l’utilizzo di terreno vegetale e biostuoie.

EROSIONE SCARPATE. In tale applicazione non sono state necessarie altre soluzioni antierosive tradizionali, tipiche dell’ingegneria naturalistica come: geocelle e georeti antierosive tridimensionali.

EROSIONE SCARPATE. La presenza del litotipo che rilassandosi assumevano consistenza terrigena, non ha richiesto il tradizionale abbinamento alla rete metallica paramassi a doppia torsione, tradizionalmente accoppiata all’inerbimento mediante idrosemina.

EROSIONE SCARPATE. Durante un estate calamitosa, caratterizzata da forte aridità e da violenti incendi che erano riusciti a danneggiare persino la turbina eolica posizionata ad altezza di oltre 60 m, PRATI ARMATI® riuscivano a resistere al caldo torrido tornando perfettamente verdi nella stagione autunnale.

  1. Scarpata – Wikipedia

    it.wikipedia.org/wiki/Scarpata

    La scarpata è una brusca rottura del profilo topografico di un terreno giacente secondo un piano inclinato. Può essere di origine naturale o artificiale.

— Claudio Zarotti

I Commenti sono chiusi